Il Tribunale di Venezia ha pronunciato una sentenza di condanna contro un’azienda che aveva pubblicizzato in modo confusorio ed ingannevole il proprio prodotto con slogan e definizioni ad imitazione della comunicazione Domodry e della tecnologia a neutralizzazione di carica Domodry®.

Tale pubblicità ingannevole mirava a far credere ai Clienti che il prodotto concorrente fosse assimilabile, per caratteristiche ed efficacia di funzionamento, al prodotto Domodry®, cosa che il Tribunale ha accertato non essere corrispondente a realtà.

La sentenza del Tribunale riconosce la differenza della tecnologia a neutralizzazione di carica incorporata negli apparecchi Domodry®, rispetto al sistema “a inversione di polarità” proposto dall’azienda concorrente.

Nondimeno, tale sentenza rappresenta un importante elemento di tutela dei consumatori rispetto ai messaggi confusori e ingannevoli che, ancor oggi, molti rivenditori di sistemi elettrofisici funzionanti a inversione di polarità diffondono ad arte, nel tentativo di far apparire i propri prodotti come assimilabili alla tecnologia Domodry®.

Tutto ciò rende giustizia ai tanti clienti che hanno già dato fiducia a Domodry® e a tutti i consumatori che, non essendo più sviati da messaggi pubblicitari confusori e ingannevoli, da oggi potranno scegliere la tecnologia Domodry®, beneficiando così dei risultati di totale deumidificazione che solo la tecnologia a neutralizzazione di carica Domodry® è in grado di assicurare.